La didattica

La nostra storia parte dal 1972, anno in cui Walter Savelli decise di iniziare ad insegnare quella che ancora non veniva definita “Musica Moderna”

Walter Savelli e Maurizio Tomberli

Grazie al suo percorso ed al suo metodo di insegnamento proseguito poi  da Maurizio Tomberli, la nostra didattica risulta essere allo stesso tempo attuale ma anche appoggiata su una “storia” e su un “know how” che parte da lontano.

Quello che noi insegniamo e’ principalmente lo studio del pianoforte (pop-rock), delle tastiere,del canto , della chitarra , della composizione moderna, degli arrangiamenti e quindi l’ elaborazione degli stessi al computer.

Nell’insegnamento del pianoforte, particolare importanza è data allo studio degli accordi, dell’accompagnamento e di tutte le tecniche che consentono di arrivare a suonare brani strumentali con melodia e accompagnamento simultaneo.

Obbiettivo del nostro insegnamento è rendere l’allievo indipendente nello studio e nella realizzazione dei brani, così come nella creazione di un proprio repertorio. Lezioni specifiche di perfezionamento sono pensate per i professionisti e per coloro che vogliono migliorare il proprio rendimento nelle performance dal vivo.

Tutte le lezioni sono individuali e sono organizzate per tutti i livelli: dal principiante all’ autodidatta fino al professionista.

All’interno del percorso annuale, si creano Laboratori di musica di insieme per suonare e cantare assieme.
Non esiste obbligo di frequenza né tassa di iscrizione.

Se sei interessato scrivi una e-mail a: info@laboratoriomusicalewaltersavelli.it

logo